top of page

Biografia di Saba Wesser

Aggiornamento: 9 feb


saba wesser

Saba Wesser, (nasce a Genova il 10 marzo 1976) è una personalità poliedrica italiana (nonna di origini nobili etiopi), con esperienze nel mondo dello spettacolo, della moda, dell'attivismo per i diritti degli animali e la tutela dell'ambiente e della politica locale. E’ una ex modella, conduttrice e imprenditrice italiana.


Saba ha da sempre seguito lezioni di buone maniere sin dalla sua infanzia, grazie all'istruzione di un'educatrice privata. Nel corso degli anni, ha trasformato questa passione per l'eleganza in una carriera, diventando istruttrice di Galateo e Bon ton. Prima di dedicarsi completamente a questo campo, Saba ha intrapreso una carriera come modella e presentatrice, abbandonandola nel 2008 per approfondire gli studi come modellista e designer di moda. I suoi interessi la hanno portata a frequentare l'istituto turistico e alberghiero durante la giovinezza, ma è stato il suo amore per i viaggi, a definire gran parte del suo percorso. Con 48 traslochi alle spalle in Italia e all’estero, ha arricchito la sua prospettiva personale, culturale e formativa.

Oggi, dopo anni di esperienze all'estero, Saba è ritornata nella sua Liguria natale, dedicandosi all'event management, all'insegnamento di corsi di galateo e consulenze. La sua versatilità emerge anche nella sua veste di conduttrice e produttrice del format "PONENTE" in collaborazione con la testata giornalista Zenazone, che si occupa di marketing territoriale, dimostrando la sua continua dedizione al mondo delle buone maniere e al progresso della sua comunità locale.

Saba Wesser continua a essere un esempio di resilienza, altruismo e determinazione, ispirando coloro che la circondano a perseguire i propri sogni e a fare la differenza nel mondo. La vita e le attività di Saba, sono un esempio di impegno e dedizione alla causa sociale e ambientale, nonché di versatilità e successo in diversi campi.



saba wesser genova euroflora

Testimonial Euroflora


Nel 1986 insieme a mia sorella Valeria, siamo state Testimonial durante la manifestazione “ #Euroflora” di Genova, vestite da fiori viventi (giglio bianco per me e rosa rossa per Valeria) realizzando una foto-cartolina del valore di 2.000 lire, dove il ricavato fu devoluto in beneficenza all’Unicef. La cartolina fece il giro del mondo e valse diversi premi fotografici.


Saba Wesser premio San Francesco animali

La sua famiglia

Vive con 4 chihuahuas, due italiani: Mademoiselle Coco Chanel (Coco è mancata l'8 febbraio 2023), Monsieur Hermes, e due salvati in Spagna, Madame Miu Miu e Monsieur Dior. Sono sempre insieme e condividono ogni istante e ogni viaggio.


Carriera

All’età di soli 3 anni, inizia la sua carriera televisiva. Durante gli anni degli studi, nonostante sia oggetto di bullismo, Saba dimostra un talento eccezionale nello sport, ottenendo risultati di rilievo ai Giochi della Gioventù e praticando diversi sport, dall'atletica leggera alla pallavolo. Ha studiato due anni presso l’Istituto tecnico con indirizzo turistico,  ma poi fu trasferita nel Monferrato, (genitori separati, assistenti sociali, tribunale dei minori.. etc) dove inizia a frequentare la scuola alberghiera Artusi. Verso i 17 anni e mezzo, torna nella sua città natale, Genova,  dove riprese il lavoro come modella professionista e una volta maggiorenne, come P.R. per diversi locali, come il famoso 'Covino' - Covo di Nord Est di Santa Margherita ligure, i 'Twiga' a Forte dei Marmi ed il 'Billionaire' di Flavio Briatore.

A 18 anni vince il prestigioso concorso genovese ‘Miss Lido’ (famose vincitrici Sabrina Salerno e Sofia Loren), proseguendo la sua carriera come modella dove si trasferisce a Milano.


Ben presto appare in numerose riviste di moda e diversi shooting fotografici: For Men, Fox Uomo, Vogue, Marie Claire, Cosmopolitan, con numerose interviste in diversi quotidiani, testate giornalistiche e riviste, è stata testimonial nel 2006 per la Fashion Week a Milano per l’amico Alviero Martini – Prima Classe, Testimonial per la campagna pubblicitaria per Indian Rose, ha sfilato per marchi come Dolce e Gabbana, Massimo Rebecchi, Versace, Gattinoni.


Nel 2001 presso l‘Ecole ‘Chic&Go’ di Parigi, frequenta corsi di Etiquette e Consulenza d’immagine.

Nel 2007 frequenta l’Istituto di moda Burgo studiando come stilista, dove nel 2014 a Marbella apre il suo atelier con abiti realizzati a mano con il brand Saba Wesser.

Nel 2008 decide di terminare la mia carriera nel mondo dello spettacolo, continuando la sua passione per i viaggi. Ama conoscere usi e costumi, tradizioni, infatti ha vissuto un po’ ovunque, e non ha mai trovato la 'sua vera casa', definendosi 'cittadina del mondo'. A tutt’oggi, ha cambiato 48 case, sia in Italia che all'estero, in modo da poter seguire le sue passioni ed il suo business.


Partecipa ad alcune trasmissioni televisive come ospite a ‘Tempi Moderni’ con Daria Bignardi, opinionista su 'Italia sul 2' per la seconda edizione dell’Isola dei Famosi, ospite per 'Telethon' con Gigi Marzullo su Rai 1, 'Sipario' su Rete 4, concorrente a 'Caduta Libera' con Jerry Scotty.  

Nel 1993 a Santa Margherita Ligure prende parte come comparsa nel famosissimo spot della ‘Martini’ con protagonista la modella e attrice Charlize Theron.

Nel 1998 fa parte del cast ‘Hercules’ con Lorella Cuccarini e Marco Columbro, nel programma televisivo 'Paperissima' in onda in prima serata su Canale 5.

Nel 1999 è presentatrice per l’emittente locale genovese Telenord, per il format calcistico ‘Chi non Salta è’ insieme al duo comico i Soggetti Smarriti.

Nel 2000 partecipa al suo primo calendario con la top model Vanessa Kelly, per mano del fotografo di celebrity Enrico Ricciardi, dove la sua foto, si aggiudica la copertina della rivista Media Key.

Di seguito è co-conduttrice del format medico ‘La Valigetta del Dottore’, in onda su Telenord e poi su Teleserenissima nella città di Padova (divenuta poi Canale Italia successivamente.

Come primo esordio come attrice, appare nei film ‘Mimesis’ del regista Roger Fratter, ‘Bastardi’ con Giancarlo Giannini, Randi Ingerman, Barbara Bouchet, Franco Nero, Enrico Montesano e altri, e ‘Il re di Bastoni’ (una produzione indipendente) con Roberto Vecchioni e Ligabue.

Nel 2004 partecipa alla sitcom 'Love Bugs' in onda su Italia 1 con Michelle Hunziker e Fabio de Luigi.

Nel 2004 diventa testimonial del ‘Tour Billionaire’ insieme alla collega Alena Seredova.

Nel 2005 è una delle protagoniste del reality show ‘Tv Diari’ per MTV.

Nel 2005 viene scelta come madrina per la squadra 'Internazionale Modelle Calcio per La Solidarietà' e di seguito è una delle 6 famose modelle italiane per il suo secondo calendario (sempre firmato dal fotografo Enrico Ricciardi), come testimonial per ‘Le Modelle della Compagnia delle Indie’ con le colleghe Melissa Satta ed Eva Collini, in un tour di promozione in giro per l’Italia.

Nel 2005 apre la sua agenzia di modelle ed eventi ‘Saba Wesser – Services & Promotions’.

Nel 2006 esce il suo singolo ‘No te quiero Mas’, che la vede in una mini tournèe in Italia ed una delle 3 ‘Supreme’ nello spot televisivo per ‘Insalatissime Rio Mare’.

Sempre nello stesso anno partecipa al reality ‘Vero Amore’, (Maria de Filippi - Canale 5) dove abbandona immediatamente poichè non si sente in sintonia con un programma del genere.

2006 Conduttrice con Marco Predolin per il programma televisivo ‘Cantando e Ballando’ su Canale Italia.

Nel 2007 è agente ufficiale per la regione Liguria del concorso ‘Un Volto x Fotomodella’.

Nel 2008, viene scelta per il calendario annuale dell’azienda ‘De Nardi’, insieme a Laura Barriales e il calciatore Francesco Coco, nella bellissima location di Santa Margherita Ligure.

Nel 2008 a Caltanissetta per il Festival Internazionale ‘Medmoda’ in diretta su Mediterranea tv.

Nel 2016 partecipata al programma di Gerry Scotti ‘Caduta Libera’.

Nel 2018 si fa immortalare per il suo quarto e ultimo calendario 'Harley Davidson'.


Saba, dopo anni all'estero, torna a Genova nel 2022 e riprende il suo vecchio lavoro, cioè organizzare eventi, serate di gala, congressi, corsi di galateo e buone maniere, consulenza, mettendo in campo le sue competenze in modo professionale. Oggi si occupa di Event Management  e di Consulenza e Corsi di Galateo e Business Etiquette per imprenditrici e imprenditori.

Conduttrice e produttrice del format "PONENTE", che si occupa di marketing territoriale, in collaborazione con la testata giornalistica ligure Zenazone, con diversi format, interviste e promozione del #territorio.


Saba Wesser Genova Ambasciatrice
Saba Wesser Ambasciatrice Genova

Nel 2017 ha fondato ‘Travelling with 4 Chihuahuas’, un viaggio itinerante con i miei 4 cagnolini, realizzando foto e reportage dei luoghi visitati, e lavorando al progetto del tour on the road a bordo di un camper, per visitare tutto il mondo.

Nel marzo del 2019, Saba ha ideato e intrapreso un Tour on the Road in camper intitolato "Genova: Un Ponte sul Mondo", portando le eccellenze liguri in giro per l'Europa come 'Ambasciatrice d'Eccezione' nominata dal Sindaco di Genova Marco Bucci. Il tour prevedeva 5 anni di viaggio intorno al mondo, purtroppo, per la rottura del camper, ha dovuto abbondonare questo progetto e di seguito è dovuta rientrare in Italia per la pandemia da Covid 19.


Beneficenza


Saba Wesser Coronavirus Zandra Carrefour

Il suo impegno per i diritti degli animali e la tutela dell'ambiente, la porta a fondare nel 2017 l'associazione no-profit Zandra, nome del protettore mitologico greco dell’umanità, e dove nasce l’acronimo : Zoogeography Animals, Nature Defence Resource Ambient, che ha per finalità, la difesa dei diritti degli animali e la tutela dell’ambiente.


Nello stesso anno riceve il Premio San Francesco, proprio per il suo grande contributo alla salvezza di molti animali.

Saba ama trascorrere il suo tempo monitorando i boschi, seguendo le tracce degli animali, assicurarsi il loro benessere, fotografare scorci meravigliosi promuovendo il territorio, ma anche segnalando i vari abusi che si possono incontrare.


Durante il primo lockdown da Covid 19, (aprile 2020), in qualità di presidente dell’associazione non profit Zandra, Saba dimostra ancora una volta il suo spirito altruista e la sua leadership, coordinando il progetto a scopo benefico, per raccogliere generi di prima necessità, denominato 'EMERGENZA CORONAVIRUS' che grazie alla generosità e al forte senso di solidarietà dei cittadini liguri, raccoglie oltre 50 tonnellate di cibo per le persone bisognose e il loro animali d’affezione. Un’iniziativa di solidarietà per aiutare e sostenere le fasce più deboli, in modo significativo e tangibile, destinando beni alimentari di prima necessità a lunga scadenza, alle moltissime persone che si sono trovate in difficoltà, durante questo periodo di crisi generale e sanitaria.

La realizzazione dell’iniziativa su ben oltre 60 punti vendita, è stata resa possibile grazie alle sinergie e collaborazioni che ho stretto con Croce Rossa Italiana, Buon Mercato, P.A. Spezia, Croce Verde, Protezione Civile di Alassio e la Comunità di Sant’Egidio, che hanno effettueranno i ritiri e le consegne dei prodotti di genere alimentare.



Saba Wesser Primocanale

Nello stesso periodo, porta avanti anche il progetto contro l’abbandono degli animali denominato #Me&U4life, in modo da poter sostenere l’alimentazione degli animali d’affezione, di persone in difficoltà economiche, ma soprattutto delle persone anziane, spesso trascurate dalla società.




Pubblicazioni






bottom of page