top of page

Come Diventare una Wedding Planner

Aggiornamento: 4 dic 2023

Diventare una Wedding Planner è una scelta professionale entusiasmante e gratificante. I wedding planner trascorrono mesi a lavorare con i loro clienti per pianificare e coordinare il giorno del matrimonio perfetto, uno dei giorni più importanti della loro vita.


Essere una wedding planner comporta grandi vantaggi come partecipare a feste del settore degli eventi, visitare luoghi e hotel meravigliosi, assaggiare sontuose torte nuziali e giocare con bellissime lenzuola e fiori.


Come avviare la tua attività di pianificazione del matrimonio

Avviare un’attività di organizzazione di matrimoni è un’avventura entusiasmante! Le carriere nella pianificazione del matrimonio sono popolari e fanno appello a molte persone. Molti wedding planner iniziano la propria attività come lavoro secondario part-time e di seguito, la trasformano in una carriera a tempo pieno.

Prima di poter assumere clienti, devi imparare tutto ciò che puoi sulla pianificazione e il coordinamento di un matrimonio. Se non hai molta esperienza in questo settore, prendi in considerazione la creazione di relazioni con pianificatori esperti e chiedi informazioni sull’assistenza ai loro eventi. Puoi anche assumere un business coach di wedding planner e utilizzare strumenti come il Wedding Planner’s Toolbox per guidarti e darti la sicurezza necessaria per pianificare e coordinare eventi. Non vuoi rischiare di rovinare il giorno del matrimonio di qualcuno (e la tua reputazione) perché hai promesso più di quanto potresti offrire come pianificatore.

saba wesser, consulenza, galateo

Oltre a imparare come pianificare e coordinare effettivamente un matrimonio, potresti imparare come avviare e gestire un’impresa per la prima volta.


Ecco le basi che devi avere per avviare la tua attività di pianificazione del matrimonio:

  1. Acquista un nome di dominio con il web hosting

  2. Registra l’attività presso il tuo stato e ottieni le licenze necessarie

  3. Nome della tua attività che non sia già registrato o in uso

  4. Apri un conto bancario aziendale

  5. Ottieni un’assicurazione aziendale

  6. Decidi le offerte e i prezzi dei servizi di wedding planner

  7. Assumi qualcuno per costruire e lanciare il tuo sito web

  8. Ottieni un contratto di servizi di pianificazione del matrimonio professionale

  9. Decidi come accettare i pagamenti per i tuoi servizi di pianificazione

  10. Commercializza la tua attività

Queste sono le basi assolute per avviare un’attività di pianificazione del matrimonio.

Ci sono molte altre considerazioni come il marchio, la strategia di marketing, la creazione di un solido piano aziendale, i metodi di contabilità, la scelta del miglior tipo di persona giuridica (SRL o Ditta Individuale, ecc.), i sistemi aziendali, il processo di pianificazione con i clienti, budget per investimenti aziendali, pianificazione fiscale, istruzione e molto altro.

Reddito come Wedding Planner

Il tuo reddito come wedding planner dipenderà dalla tua esperienza, istruzione e quanto bene ti commercializzi.


Le personalità base di una wedding planner


1) Compassione

Organizzare un matrimonio è uno degli eventi più stressanti ed emozionanti della vita. Per molte coppie di fidanzati, avere un pianificatore che abbia empatia e comprensione per quello che stanno attraversando è la chiave per un risultato felice e privo di stress.

Un buon wedding planner capirà anche quanto sia importante il matrimonio per i genitori dei fidanzati, ascolterà e capirà anche le loro preoccupazioni e desideri per il matrimonio.


2) Capacità di ascoltare

Un bravo wedding planner, racconterà ai futuri sposi, ciò che può offrire e la sua esperienza, ma in particolare modo, dovrà saper ascoltare e porre le giuste domande durante le consulenze. Il matrimonio deve essere incentrato solo sul cliente. Dovrà conoscere i clienti ad un livello più profondo e ascoltare i loro sentimenti espressi e non espressi.

3) Buone capacità di mediazione

Un bravo wedding planner deve essere in grado di mediare e risolvere gli eventuali problemi che possono sorgere con i clienti, i fornitori, la location, e trovare una soluzione vantaggiosa per tutti. Ti potrebbe anche essere chiesto, di mediare tra ciò che vogliono i futuri sposi e quali sono i desideri dei loro genitori per il matrimonio.

4) Pazienza

I wedding planner di maggior successo hanno imparato ad avere molta pazienza… Se scegli di avviare la tua attività di organizzazione di matrimoni, potrebbero essere necessari alcuni anni prima che ti senti a tuo agio nel lavorare con i clienti e gestire la tua attività. Anche lavorare con clienti difficili e gestire gli ospiti indisciplinati il ​​giorno del matrimonio richiede ulteriore pazienza.

saba wesser, consulenza, galateo

Cose da considerare prima di decidere di diventare una wedding planner

Prima di scegliere di diventare una wedding planner, ci sono alcune domande che devi rivolgere a te stessa.



1) Voglio lavorare la sera e nei fine settimana?

I wedding planner lavorano spesso la sera per incontrare i clienti, poiché molte coppie di fidanzati lavorano regolarmente dalle 9 alle 17 e non possono incontrare i loro professionisti del matrimonio durante il giorno. Poiché la maggior parte dei matrimoni si svolge il sabato, potresti passare i fine settimana a lavorare e poi prenderti qualche giorno libero durante la settimana.

A seconda di dove vivi, alcuni mesi dell’anno possono essere molto più affollati di altri. Il vantaggio di avere una stagione intensa, è che puoi prenderti più tempo libero durante la bassa stagione.


Questo programma si adatta al tuo stile di vita ideale?


2) Posso gestire le sfide mentali e fisiche di essere un wedding planner?

I fidanzati e le loro famiglie possono essere emotivi e stressati durante il processo di pianificazione del matrimonio, soprattutto il giorno del matrimonio. In qualità di wedding planner, devi mantenere la calma di fronte alle avversità, essere la voce della ragione e offrire conforto e rassicurazione ai tuoi clienti. I clienti vogliono che i loro matrimoni siano perfetti, il che significa che spesso possono essere esigenti.

Coordinare il giorno del matrimonio comporta un lavoro fisico. Durante il giorno del matrimonio, puoi aspettarti di stare in piedi per 10-15 ore. Le attività fisiche che un wedding planner potrebbe svolgere includono l’allestimento di decorazioni, lo spostamento di scatole, l’assistenza al fioraio con i centrotavola e l’imballaggio di regali e decorazioni dopo la fine del matrimonio. In genere, ti prendi il giorno libero dopo un matrimonio per riposarti, riprenderti e ricordare il favoloso evento che hai appena coordinato!

Come wedding planner, sarai mentalmente “acceso” durante l’intero giorno del matrimonio.  Se riesci a gestire lo stress e a mantenere la calma, questa potrebbe essere una grande carriera per te.


Ti senti fisicamente e mentalmente abbastanza forte per pianificare e coordinare un matrimonio con coppie e famiglie potenzialmente impegnative?


3) Voglio imparare una nuova carriera?

Alcune persone organizzano il proprio matrimonio e decidono di diventare wedding planner il giorno successivo. C’è una differenza significativa tra pianificare il proprio matrimonio e lavorare con un cliente pagante per pianificare il proprio matrimonio. Le dinamiche familiari, la conoscenza di fornitori affidabili, il corretto coordinamento del giorno del matrimonio, la cura del design, la creazione di tempistiche dettagliate e corrette per il giorno del matrimonio, il sapere cosa cercare quando si esaminano i contratti del fornitore, sapere cosa fare prima/durante/dopo le riunioni del fornitore , e creare e gestire un budget per il matrimonio con i soldi di qualcun altro sono tutti compiti che devono essere appresi e perfezionati per essere un wedding planner di successo.

Se desideri avviare la tua attività di pianificazione del matrimonio, imparerai anche come gestire un’impresa. Oltre ad assicurarti di avere tutti i passaggi coperti per avviare legalmente la tua attività, imparerai come commercializzare la tua attività per ottenere clienti, essere in grado di valutare e confezionare correttamente i tuoi servizi di pianificazione del matrimonio, fatturare ai clienti, partecipare agli eventi di networking, assumere e gestire il personale e molto altro ancora.

Proprio come qualsiasi carriera o nuova attività, ci vuole tempo e apprendimento. Fortunatamente, la pianificazione del matrimonio sembra essere una carriera molto divertente da imparare! Esistono molte risorse educative per i wedding planner come libri, corsi online, coaching privato, conferenze, corsi universitari, modelli scaricabili e altro ancora.

Dunque, sei pronta ad impegnarti per imparare una nuova carriera e possibilmente come avviare e gestire la tua attività di pianificazione del matrimonio?


4) Sono brava nel multitasking e nell’organizzazione?

Essere una wedding planner porta il multitasking e l’organizzazione a un livello completamente nuovo. Non solo dovrai svolgere più attività e ricordare i numerosi dettagli sugli eventi del tuo cliente, ma dovrai anche pensare e agire rapidamente.

Durante il processo di pianificazione del matrimonio, potresti lavorare con 10-20 coppie diverse alla volta. Se non sei organizzato, si vedrà nel tuo lavoro e nella tua reputazione. Se stai lavorando con 10 coppie per pianificare il loro matrimonio e ogni coppia ha almeno 10 venditori di matrimoni, potresti comunicare con oltre 100 persone diverse in una settimana!

In questa carriera, devi essere in palla TUTTO il tempo. Destreggiarsi tra molti matrimoni, ognuno con il proprio gruppo di venditori, può essere scoraggiante anche per i wedding planner più organizzati.

Un’ultima sfida che potresti incontrare nel tuo percorso per diventare un wedding planner, sono le aspettative finanziarie che hai per questa carriera. I wedding planner di maggior successo, hanno sostenuto una carriera a lungo termine grazie alla loro passione per la pianificazione di eventi e per aiutare le coppie a pianificare uno dei giorni più importanti della loro vita.

Gli organizzatori di eventi di successo, sono guidati dalla passione per quello che fanno, non dal guadagno finanziario. Molti wedding planner sostengono se stessi e le loro famiglie con la loro carriera di wedding planner, tuttavia, è insolito diventare finanziariamente ricchi attraverso una carriera nell’organizzazione di matrimoni.

Ci vogliono anni di duro lavoro per costruire una reputazione e un solido business come wedding planner. La buona notizia è che una volta costruita la tua reputazione e la tua rete, raccoglierai i frutti del tuo duro lavoro per gli anni a venire.


saba wesser, consulenza, galateo

Saba Wesser


Di origini nobili etiopi, sin da piccola ha seguito 'lezioni di buone maniere” da un'educatrice privata,


Con il passare degli anni, Saba, impartisce corsi di galateo e bon ton, sia presso un'emittente locale ligure che presso l'Università di Arenzano, Borghetto Santo Spirito, Toirano, Loano... Non solo ex modella, ma anche modellista e designer di moda presso l'istituto Burgo. Da giovane ha frequentato anche l'istituto turistico e alberghiero. I viaggi sono la sua passione, e le hanno permesso di arricchire il suo percorso personale, culturale e formativo.


Oggi Saba, dopo i suoi innumerevoli spostamenti in giro per il mondo, aver vissuto molto all'estero, è tornata nel 2022 in Liguria, dove si occupa di event management, organizzazione di eventi, corsi di galateo, consulenze ed è conduttrice per Zenazone.

Comentários


Os comentários foram desativados.
bottom of page