top of page

Nuovo Incarico: Dirigente Regione Liguria - Nucleo Ispettori Ambientali Polizia Rurale


saba wesser dirigente regione liguria polizia rurale ispettori ambientali

02 Gennaio 2024 - Con grande felicità, sono lieta di comunicarvi, che da oggi faccio parte della squadra Comando Generale Nucleo Ispettori Ambientali in qualità di Dirigente Regione Liguria.

Sono grata al Comandante Antonio Cantafio e alla Vice Comandante Simona Corio, per la fiducia riposta nei miei confronti.

Prometto impegno e serietà per svolgere al meglio il mio ruolo, e lo farò, così come per diversi anni, come fondatrice e presidente di una no profit che aveva come finalità la tutela dell'ambiente e la difesa dei diritti degli animali, ho dimostrato quanto amo il territorio e che voglio continuare a difendere e a proteggere.

Da oggi, faccio parte di una realtà importante, che contribuirà al miglioramento della comunità.

Il nostro nucleo di ispettorato ambientale come polizia rurale, comprende notevoli e diverse attività.

Piano piano, sarà mio compito, illustrarvi ciò di cui ci occupiamo.

Ancora grazie, perché il mio percorso di anni, mi ha portata oggi, a collaborare con persone straordinarie, serie e qualificate, con cui condividiamo il rispetto delle normative e del buon senso civico.


saba wesser dirigente regione liguria polizia rurale ispettori ambientali

Buongiorno a tutti,

scrivo questo post direttamente dal mio profilo, in qualità di 𝐃𝐢𝐫𝐢𝐠𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐑𝐞𝐠𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐋𝐢𝐠𝐮𝐫𝐢𝐚 𝐝𝐞𝐥 𝐂𝐨𝐫𝐩𝐨 𝐍𝐮𝐜𝐥𝐞𝐨 𝐈𝐬𝐩𝐞𝐭𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐀𝐦𝐛𝐢𝐞𝐧𝐭𝐚𝐥𝐢 𝐏𝐨𝐥𝐢𝐳𝐢𝐚 𝐑𝐮𝐫𝐚𝐥𝐞, per evidenziare quanto ho da comunicare.

Siamo un Nucleo operativo esistente dal 2018 sul territorio nazionale, con sede legale a Burolo (TO), a capo del Comando Generale Nucleo Ispettori Ambientali Comandante Antonio Cantafio.

𝐏𝐫𝐢𝐦𝐚 𝐫𝐞𝐚𝐥𝐭à 𝐢𝐧 𝐈𝐭𝐚𝐥𝐢𝐚 che vede regolarmente impiegati con contratto lavorativo i propri 𝐀𝐠𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐏𝐮𝐛𝐛𝐥𝐢𝐜𝐢 𝐔𝐟𝐟𝐢𝐜𝐢𝐚𝐥𝐢, 𝐀𝐠𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐝𝐢 𝐏𝐨𝐥𝐢𝐳𝐢𝐚 𝐀𝐦𝐦𝐢𝐧𝐢𝐬𝐭𝐫𝐚𝐭𝐢𝐯𝐚 ecc., in sostituzione o collaborazione con gli enti locali quali forze dell’ordine e vigili urbani, gli Ispettori Ambientali del Nucleo, oltre ad essersi insediati nei vari Comuni, da gennaio 2022 si avvalleranno anche di innovativi sistemi operativi per le contravvenzioni, attualmente in uso in realtà affermate come Comuni ed imprese, divenendo così la prima realtà organizzativa lavorativa a raggiungere questo importante traguardo.

Il Nucleo, opera su tutto il territorio nazionale, ventiquattro ore al giorno su sette giorni alla settimana, offrendo un servizio completo, mirato e funzionale, per realtà istituzionali quali i Comuni e gli enti pubblici, ma anche aziende del settore produttivo, consorzi o società di raccolta e smaltimento rifiuti, servizi di vigilanza

trasporti urbani, ed industriali, servizi di vigilanza per aziende e cantieri ed ospedali, nonché piccole e grandi fiere e sagre.

Non siamo un'associazione di volontariato, ma un 𝐜𝐨𝐫𝐩𝐨 𝐝𝐢 𝐏𝐨𝐥𝐢𝐳𝐢𝐚 𝐑𝐮𝐫𝐚𝐥𝐞. Tutti gli ispettori, devono aver superato uno specifico corso di formazione e l’esame finale, dalla docente Avv. Rosa Bertuzzi, già Comandante Polizia Locale, già Pubblico Minestero Onorario, Autore di testi in materia.

Inoltre, si sottolinea che gli Ispettori Ambientali, durante l’espletamento delle loro funzioni, una volta ricevuta la nomina del Sindaco, Presidente Provincia, Regione sono Pubblici Ufficiali (art 357 c.p.) 𝐞𝐬𝐞𝐠𝐮𝐨𝐧𝐨 𝐟𝐮𝐧𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐝𝐢 𝐩𝐨𝐥𝐢𝐳𝐢𝐚 𝐚𝐦𝐦𝐢𝐧𝐢𝐬𝐭𝐫𝐚𝐭𝐢𝐯𝐚.



saba wesser dirigente regione liguria polizia rurale ispettori ambientali

ABBIAMO CREATO UNA PAGINA NUOVA FACEBOOK!!! SE TI FA PIACERE METTI LIKE E CONDIVIDI!!! GRAZIE

(clicca sulla foto)


Si ricorda, che tali compiti vengono svolti dagli Ispettori Ambientali, 𝐚𝐥 𝐟𝐢𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐠𝐚𝐫𝐚𝐧𝐭𝐢𝐫𝐞 𝐮𝐧 𝐬𝐞𝐫𝐯𝐢𝐳𝐢𝐨 𝐬𝐞𝐦𝐩𝐫𝐞 𝐩𝐢ù 𝐞𝐟𝐟𝐢𝐜𝐢𝐞𝐧𝐭𝐞, il quale svolge anche attività divulgative e formative per i cittadini riguardanti le corrette modalità della raccolta differenziata, del riciclo e della diminuzione circa la produzione dei rifiuti, oltre che la figura di Ispettore di Polizia Rurale per la tutela delle aree esterne al nucleo urbano, al fine della salvaguardia delle aree di campagna, aree verdi in genere, tutela degli scarichi, della corretta gestione delle aree esterne.

Tali figure possono svolgere le funzioni di vigilanza, di controllo e di accertamento delle sanzioni previste dai regolamenti Comunali, Provinciali, Regionali e dalle ordinanze sindacali, esclusivamente in materia ambientale, controllando la gestione, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti di competenza del Comune, Province, Regioni.

Grazie a tutti



saba wesser dirigente regione liguria polizia rurale ispettori ambientali

Oggi incontri sul #territorio con le pubbliche amministrazioni insieme al Comandante Antonio Cantafio del Comando Generale Nucleo Ispettori Ambientali e la Vice Comandande Simona Corio del Nucleo Ispettori Ambientali e passaggio ufficiale del mio incarico.

Ringrazio per la loro fiducia e pronti a lavorare per la Liguria.


Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page